Con l'avvio delle discussioni in merito all'uso delle tecnologie e in particolare di strumenti di tracciamento digitale della popolazione a supporto del contrasto alla diffusione del Covid 19, le Istituzioni europee (ma anche nazionali) hanno espresso immediatamente le loro preoccupazioni sulle possibili implicazioni di tali tecnologie e sull'impatto che le stesse possono avere sulla vita degli individui e sullo stato della democrazia negli Stati membri. 

 

Piano dell'Unione europea

In virtù di ciò hanno pubblicato una serie di documenti, tra pareri, raccomandazioni e linee guida, per instradare correttamente la discussione e la predisposizione degli strumenti tecnologici. 

In particolare si sono soffermate su una serie di requisiti che la applicazioni per dispositivi mobili (qui una lista della App attualmente in funzione o in preparazione) dovrebbero rispettare per essere conformi alle norme in materia di protezione dei dati personali: 
- approccio comune degli Stati europei (quindi interporabilità delle applicazioni);
- misure temporanee; 
- accesso ai dati minimizzato (quindi dati solo di contatto e non di localizzazione e preferibilmente anonimi o pseudonimi); 
- conservazione dei dati limitata al periodo dell'emergenza; 
- rispetto rigoroso della finalità; 
- approccio basato sulla fiducia dei cittadini (quindi volontarietà e non obbligo di usare la App).      

  

Timeline dei documenti delle Istituzioni europee

 

Data Istituzione Documento
19 marzo 2020 EDPB  Dichiarazione sul trattamento di dati personali nell'ambito del contrasto alla pandemia
25 marzo 2020 EDPS Lettera a commento del piano della Commissione europea per l'uso dei dati delle comunicazioni elettroniche detenuti dai fornitori di serivizi per il monitoraggio della diffusione del virus
6 aprile 2020 EPDS Appello per un approccio unitario e paneuropeo di contrasto alla diffusione del virus
8 aprile 2020 Commissione europea Raccomandazione sull'utilizzo di strumenti tecnologici comuni nel contrasto alla diffusione del virus
14 aprile 2020 EDPB  Lettera della Commissione europea in risposta alla consultazione sulle linee guida (v. 16 aprile). 
15 aprile 2020 eHealth  Cassetta degli attrezzi per l'UE sulla tracciabilità dei contatti tramite Apps mobili (eHealth è una rete volontaria che fornisce la piattaforma per le autorità competenti degli Stati membri che si occupano di salute digitale) 
15 aprile 2020 Commissione e Consiglio europeo Tabella di marcia comune europea per l'uscita dalle misure di contenimento del virus, in particolare quelle basate sulla raccolta di dati
16 aprile 2020 Commissione europea Linee guida della in relazione alle Apps in supporto del contrasto alla diffusione del virus
17 aprile 2020 Parlamento europeo Risoluzione sull'azione coordinata dell'UE per il contrasto alla pandemia con raccomandazioni per le garanzie in merito al contact tracing tramite Apps
21 aprile 2020 EDPB Linee guida sull'uso dei dati di localizzazione e degli strumenti digitali di contact tracing
21 aprile 2020 EDPB Linee guida sul trattamento dei dati sanitari a fini di ricerca scientifica nell'ambito del contrasto al Covid 19
28 aprile 2020 Consiglio europeo Dichiarazione congiunta sul Contact tracing digitale